Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


I nomadi del deserto temono in modo particolare uno dei più temuti serpenti velenosi, la vipera cornuta che è abilissima a nascondersi nella sabbia di cui è dello stesso colore e sempre pronta a far scattare il suo morso inoculando il veleno mortale per l’uomo, e che a volte riesce a uccidere anche un dromedario. Come molti serpenti velenosi la vipera cornuta sopporta facilmente lunghi periodi di digiuno, e nonostante sia un animale a sangue freddo sopporta bene anche le temperature elevate, i due corni che la contraddistinguono servono per impedire che la sabbia entri negli occhi, non è un animale che vada molto a caccia, preferisce nascondersi sotto la sabbia lasciando sporgere solo le diaboliche corna ed aspettare pazientemente la vittima di turno per attaccarla con il suo letale veleno, quando la sua preda arriva come ogni serpente fa uno scatto fulmineo e il roditore o un altro tipo di preda non fa neanche in tempo di accorgersi di cosa è successo.

Subscribe to RSS