Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


  • Zona del Guatemala e Antigua clima temperatura
  • quando partire andare in viaggio vacanza in Guatemala
  • Vediamo il clima nella zona del Guatemala e in particolare di Antigua grande meta turistica, e la temperatura nello stato del Guatemala. Situato fra il tropico del cancro e l’equatore, la zona in cui si trova il territorio del Guatemala gode di un clima tropicale i cui caratteri, se appaiono accentuati da alcuni fattori come le calde acque oceaniche o dagli umidi Alisei, risultano tuttavia temperati, specialmente nelle mete più ricercate dai turisti, Antigua, il lago Izabal, il maggiore del Guatemala, e Città di Guatemala o Guatemala City, la capitale, e sull’altopiano, dalle brusche variazioni altimetriche, per cui, similmente alle altre regioni elevate dell’america centrale e meridionale, ne deriva una sovrapposizione di ambienti climatici differenti, dalle zone costiere a quelle di alta montagna. Pertanto risalendo dalla costa i versanti dell’altopiano, è possibile distinguere le tierras calintes, pianure e zone collinose fino a 800 metri dove la temperatura non scende mai al di sotto dei 25°C., ma che per effetto della vicinanza dell’oceano, non presenta nemmeno escursioni eccessive e tocca punte massime di 32°C, in questa zona troveremo il lago Izabal o del Guatemala; le terre templadas che sono la zona maggiore dei territori del Guatemala, e cioé tutte le zone tra gli 800 e i 1500 metri di altitudine, zona alla quale appartengono Antigua e Città di Guatemala, sono quelle dove regna la proverbiale, famosa, eterna primavera del Guatemala, in quanto la temperatura si mantiene costante per tutto l’anno, intorno ai 20°C.; c’è infine la zona chiamate le tierras frias, terre situate sopra i 1500 m. dove la temperatura presenta escursioni diurne e annuali più notevoli anche se la media si aggira sui 12°C. 15°C. ; durante i mesi più freddi le vette più alte degli Altos Cuchumatanes e di alcuni vulcani: Tajumulco, Tacanà, Acatenango, si imbiancano spesso di neve. Il regime delle precipitazioni, salvo anomalie locali, è piuttosto regolare nel suo ritmo stagionale legato alle zenitazioni solari: c’è una stagione asciutta che comprende i mesi di novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo, aprile e maggio, chiamata invierno, seguita da una stagione umida che comprende i mesi di giugno, luglio, agosto e settembre, chiamata verano. Questo vale sopratutto per la zona rivolta verso il Pacifico, in quanto il resto del territorio riceve, sia pure in dosi più diverse, piogge più ampiamente disribuite nell’arco annuale, spesso con improvvisi acquazzoni che si abbattono verso mezzogiorno nelle tierras templadas e frias e nel pomeriggio nelle tierras calientes, la piovosità più elevata il clima la riserva alle coste del Pacifico e su alcuni rilievi della cordigliera vulcanica; la media annuale delle precipitazioni è di circa 1500 mm. I mesi più piovosi sono ovunque giugno e settembre, quando si hanno i tipici temporales, piogge lunghe e insistenti ma non violente. Il clima dell’intero Guatemala dipende anche dal fatto che la zona è battuta dagli Alisei, quelli di nord est provenienti dal mar Caribico, e quelli di sud est provenienti dal Pacifico. Essi si smorzano sui rilievi dell’Alta Verapaz, della Sierra de las Minas e degli Altos Cuchumatanes; violenti cicloni tropicali si abbattono d’estate sulla costa meridionale, mentre sull’altopiano interno soffia spesso il Chocomil, che può assumere anche velocità notevolissime e provocare gravi disruzioni. La temperatura media di Città di Guatemala e Antigua è di 17,6°C. a gennaio e di 20,1°C. a luglio mentre sul lago di Izabal la temperatura media è di 25,8°C. a gennaio e di 26,6°C. a luglio. Se volete fare un viaggio in Guatemala, sia per Antigua che per Guatemala City che per il lago di Izabal, praticamente potete farlo in ogni periodo dell’anno evitando solo i mesi di giugno e settembre, se volete visitare anche il resto della zona, vi consigliamo di programmarlo nei mesi di fine novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo e aprile.
  • oltre a clima, meteo, temperature, quando partire, andare in viaggio vacanza in Guatemala, nel sito troverete la mappa cartina geografica dello stato: Guatemala

  • Subscribe to RSS