Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


mauritius riserva naturale delle Valriche

Da Souillac proseguendo verso la zona ovest dell’isola a pochi chilometri dalla costa si arriva alla riserva naturale delle Valriche, situata a 400 metri d’altitudine ci si trova una ricca foresta costiera un misto di flora umida e secca, delle vaste pianure dove pascolano dei maestosi cervi, una spettacolare cascata, e molte specie di piante e animali, fra questi il pipistrello della frutta unico mammifero endemico dell’isola, come in tutte le riserve dello stato innumerevoli uccelli, si può ammirare il camino il resto di un antica fabbrica di zucchero. Il luogo è molto ben organizzato e dalla casa coloniale che fa da base vengono organizzate molte escursioni guidate, sia con fuoristrada che portano i visitatori nei luoghi più incantevoli, per poi farglieli ammirare con tranquille passeggiate, oppure con lunghe escursioni a piedi in mezzo alla natura selvaggia, e anche gite in bicicletta per gli appassionati di questo sport, l’organizzazione fornisce i caschi di sicurezza, le biciclette, i cappotti anti pioggia, il servizio di ristoro, le lozioni anti zanzare, e tutte le guide della Maurizio Wildlife Foundation sono diplomate per i primi soccorsi di emergenza e hanno i kit necessari appresso. Si raccomanda di portare abiti di colore verde scuro o beige come conviene sempre fare quando si visita luoghi quando c’è animali allo stato libero. Nella casa coloniale viene servito anche il pranzo a base di pesce, selvaggina o menu vegetariano, e al pomeriggio una merenda con tè, caffè, succhi di frutta, torte, panini, etc…

Subscribe to RSS