Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


Amlapura, tirta gangga,

Bali Candi Dasa

Besakih, Padang Bai

Padang Bai beach, Tenganan


La città principale e capitale del distretto è Karangasem Amplapura. Dove sorge il Puri Agung Karangasem che è un imponente palazzo promemoria del tempo in cui Karangasem era un regno. Ha una cancellata su tre livelli, e dei belli pannelli scolpiti sulla parte esterna. A sei chilometri da Amlapura si trova il palazzo acqua di Tirta Gangga. Questo palazzo, costruito intorno al 1947 dal re di Amlapura, è un luogo di bellezza e solitudine. Il palazzo contiene una rete di piscine, e una di queste piscine viene alimentata dall’acqua di una delle più belle terrazze di riso di Bali. Sulla strada costiera sorge quello che era il tranquillo villaggio di pescatori di Candi Dasa. Dove potete trovare numerosi alloggi, ristoranti, bar, negozi di souvenir, e alcuni locali notturni essendo diventato un importante centro turistico di Bali. Si vedono panorami fantastici del promontorio e in una giornata limpida si scorge il monte Agung Sorge dietro le colline costiere. Karangasem è Il distretto orientale di Bali, ed è dominato dalla più alta montagna dell’isola il maestoso vulcano Gunung Agung che raggiunge i 3142 metri di altitudine. A questo vulcano si deve la disastrosa eruzione avvenuta il 17 marzo 1963 quando dalla cima dell’ Agung flussi di lava e di fango vulcanico calda si sono riversati verso il mare di sud est dell ‘isola, nell’eruzione hanno perso la vita migliaia di persone, e sono stratti distrutti molti villaggi e templi, ed è rimasta isolata gran parte della zona orientale dell’isola. L’intera isola era coperta di cenere e le colture sono stati distrutte. Sorprendentemente, Besakih, situata a soli sei chilometri dal cratere, ha subito danni relativi. Adesso il monte Agung è tranquillo e il tempio madre di Pura Besakih arroccato a 1000 metri di altitudine, attira un flusso costante di devoti e turisti. Il Pura Besakih Bali è la più importante e, probabilmente, la meglio mantenuta zona di tempi, comprende una trentina di templi, costruiti in sette terrazze risalendo il monte. Ogni quartiere di Bali ha il suo santuario o tempio a Besakih e quasi ogni dio balinese viene onorato. Se si vuole risalire le pendici del monte Agung, bisogna richiedere l’autorizzazione all’autorità del tempio, come nessuno dovrebbe andare al tempio superiore durante lo svolgimento di una cerimonia. è possibile risalire la montagna passando dietro la zona dei tempi o attraverso il villaggio di Sebudi, vicino a Selat. È una dura salita di 6 8 ore, si consiglia di partire la mattina presto e di noleggiare una guida. Nel distretto si trova Padang Bai che è il porto per il servizio di traghetti per Lombok. Si tratta di un villaggio di pescatori situato in una baia riparata perfettamente. La spiaggia la padang bai beach è pittoresca e caratteristica, con una lunga distesa di sabbia colorata, dove le barche sono tratte sulla spiaggia. Da questo villaggio una strada segue un bel tratto, dove è anche possibile la navigazione interna per poi finire nel villaggio di montagna di Tenganan. Tenganan Bali Aga è uno dei pochi villaggi balinesi a resistere all’invasione dei Majapahit nel 1343. Si tratta di un borgo, costituito da due file di case identiche in muratura. Questo è l’unico luogo in Indonesia dove viene prodotto le tessitura ikat, Geringsing . Il paese è anche famoso per la sua collezione di libri sacri, scritti nel tradizionale metodo balinese su una foglia di palma.

Foto Bali


Subscribe to RSS