Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


Batur Bali

Penulisan - Kintamani

Penglipuran - ulan Batur

Toya Bungkah - Songan


A due km. da Pura Kehen, c’è il piccolo villaggio di Penglipuran, restaurato dal governo locale per rappresentare uno dei tipici villaggio balinese. Prendendo la strada che da Bangli porta verso la zona nord di Kintamani si arriva al vulcano di Batur dove si trovano dei paesaggi tra i più spettacolari di tutta Bali, adiacente al vulcano si trova il lago di Batur che ha una forma a mezzaluna, ed è circondato dalle sponde formate dal grande cratere del vulcano, la strada che aggira il vulcano portando a Kintamani non farebbe supporre che si sta aggirando un cratere di 14 km di diametro, tanto è ricca di vegetazione e di piazzole con giardini fioriti, ma proseguendo il paesaggio cambia ripetutamente e a un certo punto da un piccolo crinale si inizia a vedere il maestoso cratere e i deliziosi panorami che lo circondano. Il vulcano è ancora attivo e i balinesi anziani possono ancora parlarvi dell’anno in cui il mondo scosso, in ricordo della grande eruzione del 1917, uccidendo molte persone, distruggendo templi e facendone spostare altri come il Pura Ulun Danau che inizialmente era stato costruito dentro il cratere, e poi stato trasferito in cima a una cresta del cratere che domina la zona, in una posizione magnifica per godersi alcuni dei paesaggi migliri di tutta Bali. oltre a una spettacolare visione del maestoso monte Batur. Per avere una panoramica completa conviene percorrere almeno la metà del bordo del cratere e arrivare al suo punto più alto, situato a Bukit Penulisan. Dove sorge uno dei più antichi templi di Bali che contiene resti di sculture del primo periodo buddista. Da Penulisan la strada poi continua verso Buleleng e Kubutambahan. Un escursione molto interessante si può fare salendo verso l’interno del cratere di Batur partendo da Penelokan in direzione di Kedisan attraversando la zona di Songan. Si può anche partire in barca da Toya Bungkah e attraversare il lago per raggiungere il villaggio di Bali Aga Trunyan. Questo luogo è famoso per la sua cultura dei morti, infatti invece che fare la tradizionale cremazione balinese, gli abitanti lasciano i corpi dei defunti a decomporsi in un apposito cimitero. Un altro luogo interessante è Toya Bungkah dove ci sono sorgenti di acqua calda e si possono trovare dei bei alloggi tipici della zona. Anche da Songan si può fare una bella passeggiata verso la zona di Tianyar seguendo la costa nord dell’isola.


Subscribe to RSS