Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


Clima meteo El Salvador
Il clima e il meteo di El Salvador nonostante la bassa latitudine del paese è temperato dall’altitudine nelle zone montuose e in gran parte della valle del Lempa. Molto calda invece risulta essere la fascia costiera. Il clima subisce gli effetti tipici delle aree caraibiche e ancora di più dai Contralisei del sud ovest i venti che arrivano dall’oceano Pacifico e portano le piogge nei mesi di settembre e ottobre. Il paese come tutta la fascia costiera dell’America centrale che si affaccia sul Pacifico non ha molte precipitazioni, tranne nei mesi di luglio, agosto e settembre, anche se tra metà agosto e la prima settimana di settembre diminuiscono notevolmente, in un periodo di tempo localmente chiamato Veranillo. Nella valle del Lempa le precipitazioni medie annue sono di 1.650 mm mentre sulle montagne interne non superano i 1.200 mm. Le temperature variano in primo luogo con l’altitudine e poco con il cambiamento di stagione. Le pianure del Pacifico sono uniformemente calde, l’altopiano centrale e le zone di montagna hanno temperature più moderate. La stagione delle piogge, conosciuta localmente come invierno , si protrae da maggio a ottobre. Quasi tutte le precipitazioni annuali si verificano durante questo periodo, e il totale annuali, in particolare su pendii in montagna esposti a sud, possono arrivare a 2.000 millimetri. Le aree protette e l’altopiano centrale ricevono un minore quantitativo di piogge, anche se ancora significative. Le piogge durante questa stagione in genere sono frutto della bassa pressione sul Pacifico e di solito si sfogano in violenti brevi temporali pomeridiani. Anche se gli uragani si formano spesso nel Pacifico, raramente influiscono su El Salvador, con la notevole eccezione degli uragani Mitch e Emily nel 1998. Da novembre ad aprile, gli alisei provenienti da nord-est controllano il meteo. Durante questi mesi, l’aria che arriva dai Caraibi ha scaricato la maggior parte delle sue piogge passando sopra le montagne dell’Honduras. Per poi raggiungere El Salvador, asciutta, calda, e nebbiosa. Questa stagione è conosciuto localmente come il Verano. Le temperature variano poco con le stagioni. L’altitudine è quella che li fa maggiormente cambiare. Le pianure del Pacifico sono la regione più calda, con medie annuali che variano da 25 ° C a 29 ° C. La maggiore escursione termica si ha sull’altopiano centrale, con una temperatura media annua di 23 ° C e le massime che arrivano a 38° C e le minime a 6 ° C. Le zone di montagna sono le più fresche, con una media annuale da 23 ° C a 12 ° C, con le temperature minime che a volte si avvicinano allo zero. San Salvador la capitale dello stato situata a un altitudine di 658 Mt. s.l.m. ha un secco ed umido clima tropicale, secondo la classificazione dei climi di Koppen. Le temperature medie a gennaio sono di 30,1 ° C la massima e 15,9 ° C la minima, a luglio sono di 30,1 ° C la massima e 19,1 ° C la minima, la media delle precipitazioni è di 1.734 mm.

Subscribe to RSS