Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook
Sun
27
info


viaggio a St. Kitts
Un inebriante bellezza naturale, il cielo soleggiato, le acque calde, e le spiagge di sabbia bianca si uniscono per rendere St. Kitts uno dei luoghi più seducenti nei Caraibi. St. Kitts rimane non affollata e incontaminata, famosa in tutto il mondo per la ottima conservazione degli ecosistemi. St. Kitts vanta una grande varietà di spiagge che vanno dal carattere frizzante dalle sabbie nere del lato nord orientale dell’isola, passando per le sabbie grigie e le sabbie dorate che cedono il passo a una tonalità più bianca come si viaggia verso la fine del sud dell’isola. Lungo l’isola, ci sono numerose piccole spiagge, molte delle quali tendono a diventare ritiri privati per i più avventurosi e curiosi turisti. La Friars Bay offre una splendida spiaggia adatta a tutti. L’acqua è calma e l’atmosfera è di solito abbastanza vivace, soprattutto la domenica. Cibo e bevande sono disponibili. Si tratta di una gita eccellente per tutta la famiglia. Frigate Bay - La South Frigate Bay è una striscia di spiaggia sul Mar dei Caraibi. Questo tratto di spiaggia di sabbia bianca, è l’ideale per il nuoto, wind-surf, sci d’acqua e altri sport acquatici, è contornata con vari tipi di baracche da spiaggia, il bar serve bevande, cibo, artigianato, e bigiotteria in un ambiente intriso di ritmi caraibici. La North Frigate Bay è una spiaggia di sabbia bianca della costa atlantica, ed è l’ideale per il relax, per nuotare, fare wind-surf e surf. La White House Bay, oltre ai bagni in mare, questa spiaggia offre una grande opportunità per lo snorkeling. Questo è il risultato della bella scogliera rocciosa che protegge la spiaggia e di un rimorchiatore affondato che è diventato la casa di pesci multicolori e altra vita marina. La Sandy Bank Sandy Bank è una spiaggia in un insolitamente calmo Atlantico, una zona tranquilla, dall’aura romantica. Mentre si fa il bagno nelle acque calde o si passeggia sulla sabbia bianca, è difficile imbattersi in molte altre persone, soprattutto perché non ci sono ristoranti o luoghi adatti per gli sport acquatici. La Turtle Bay è adiacente alla spiaggia di Sandy Bank. E ‘un tratto di spiaggia di sabbia bianca che offre possibilità di nuotare e isolarsi completamente. La Turtle Beach è l’ideale per passarci una giornata. Essa ospita un eccellente ristorante chiamato Beach House ed è frequentato da cercopitechi amichevoli, alcuni dei quali saranno lieti di unirsi per un drink o un boccone da mangiare. Se ti trovi su una barca e sei fortunato, potreste vedere il delfino curiosare o un branco di balene di passaggio, specialmente nel periodo invernale. La spiaggia è grande per la balneazione, per gli sport acquatici e gli sport da spiaggia. Cockleshell Bay è formata da 3 km di morbida sabbia bianca. E offre una splendida vista dell’isola sorella di Nevis, in quanto situata direttamente sul Narrows, che è il canale tra le due isole. Questa è la spiaggia perfetta per la solitudine. Dieppe Bay Beach è una piccola spiaggia di sabbia nera contornata dalle palme a terra è protetta da una barriera corallina importante a mare, che serve a fornire un placido luogo ideale per bagni di mare. La barriera corallina offre anche un eccellente sito per lo snorkeling, in quanto è la patria di un ampia varietà di vita marina. Come ti trovi sulla spiaggia ad ammirare l’acqua, stai guardando il Mar dei Caraibi alla tua sinistra e l’Oceano Atlantico alla tua destra. Pasti e servizi bar sono disponibili presso il Golden Lemon Inn, in questa spiaggia esotica. Pompa Bay, a Sandy Point, è una buona spiaggia per i principianti che vogliono provare a immergersi con il boccaglio. Si tratta di una lucida, spiaggia di sabbia nera, all’ombra del magnifico Brimstone Hill Fortress. Di Conaree Beach alcuni dicono che questa è la migliore spiaggia sulla costa sull’Atlantico. Si tratta di una stretta striscia di sabbia grigio nera, a significare l’incontro delle caratteristiche vulcaniche e coralline dell’isola. Il surf è molto praticato così come lo snorkeling lungo la barriera corallina. Vuoi andare via da tutto e tutti? Banana Bay è una bella spiaggia appartata e offre acque cristalline, sabbia soffice, ondeggianti palme da cocco e una pace ininterrotta. C’è molto di più a St.Kitts di spiagge dorate e mare incontaminato. In un’isola come questa, così ricca di storia per quanto riguarda sia l’evoluzione dei Caraibi che del Mondo, non visitare i numerosi siti storici è a dir poco peccaminoso. St.Kitts ospita strutture che risalgono al 17° secolo, con influenze architettoniche dei coloni francesi e inglesi che occuparono il territorio durante quel periodo. Ci sono varie categorie e più di 200 siti storici che si trovano in giro per l’isola. Il Brimstone Hill Fortress, National Park è un patrimonio mondiale dell’UNESCO di culturale e architettonica importanza storica: un monumento all’ingegno degli ingegneri militari inglesi che lo hanno progettato e con la forza, l’abilità e la resistenza degli schiavi africani lo hanno costruito. La Fortezza, costruita a intermittenza tra il 1690 e 1790, è di singolare importanza come resti di una grande comunità militare del 18° secolo. L’importante Cittadella è uno degli esempi più antichi e belli superstiti di un nuovo stile di fortificazione noto come il sistema poligonale. La posizione fisica della Fortezza presenta interessanti vedute panoramiche di montagne ricoperte di foreste, campi coltivati, la cittadina storica di Sandy Point, e le vicine isole olandesi, inglesi e francesi attraverso il Mar dei Caraibi. La Springfield House fu costruita nel 1834. Oggi Springfield House funge da residenza ufficiale del Governatore generale della Federazione di Saint Kitts e Nevis. L’Old Treasury Building. Lady Haynes-Smith pose la prima pietra per l’edificio del Tesoro nel 1894. L’edificio è una struttura in pietra a due piani è stilisticamente in architettura georgiana, adattata ai Caraibi. La Georgian House rimane uno degli esempi più eccellenti del 18° secolo, dell’architettura urbana di St. Kitts. L’Immaculate Conception Co-Cathedral and Formation House. Una chiesa era stata costruita nel 1856, ed era chiamata la Chiesa della Concezione. Nel 1927, fu demolita e sostituita da un edificio moderno sullo stesso sito sulla East Square Street. Padre Claeys che era un architetto di fama mondiale progettò la chiesa. It was dedicated on 6 December 1928. E ’stato dedicato il 6 dicembre 1928. La casa di formazione è stata la residenza per le suore cattoliche e la Manse lo era per i sacerdoti. St. George’s Anglican Church, nelle Basseterre dal 1670 i gesuiti avevano costruito una chiesa dedicata alla Madonna, ma nel 1706 Notre Dame è stata rasa al suolo dai soldati inglesi. E’ stata ricostruita e ufficialmente rinominata nel 1710 a St. Georges. Il terremoto del 1842, seguito dall’uragano del 1843, l’avevano talmente danneggiata che un completamente nuovo edificio venne pianificato. La nuova chiesa doveva essere costruito ad est della vecchia e la prima pietra fu posta il 22 ottobre 1844. La Chiesa non ha superato le sue fondamenti, per dodici anni, la congregazione ha continuato ad adorare le rovine della vecchia chiesa. Nel 1856 l’attuale chiesa fu iniziata, e fu consacrata il 25 marzo 1859. Sette anni dopo, è stata sventrata dal grande incendio del 1867, ed è stata nuovamente coperta, e restaurata nel 1869. La Fairview Great House e il Botanical Garden è un’attrazione come nessun altra nella bella St. Kitts. Situata ai piedi della Collina dell’Artista è l’attrazione più nuova e unica di St. Kitts. Questo edificio del 18° secolo è stato autenticamente riportato al suo antico splendore con cura per i dettagli storici. Saltando indietro nel tempo, si può vagare per la sala da pranzo con i suoi tavoli da pranzo e sedie in mogano e il servizio in argento antico, così come nella sala storica che racconta l’affascinante passato di Fairview. Dalla veranda della camera matrimoniale si gode di una vista panoramica mozzafiato del Mar dei Caraibi, del Sud-Est dell’isola e di Nevis. Girando per il cortile lastricato, si può vedere l’edificio originale con la sua cucina in pietra vulcanica e il forno a legna, la sala da bagno originale con la sua grande vasca di pietra vulcanica e la cantina in pietra dove un negozio di souvenir offre ceramiche locali, e altri oggetti unici. Quindi si può stimolare i sensi, passeggiando passeggiando fra il Tropical Botanical Garden pieno di fiori, alberi e arbusti con la segnaletica che fornisce informazioni interessanti sulle piante di questa oasi tropicale. Non dimenticate di tenere d’occhio le scimmie che si avventurano attraverso la proprietà per riempirsi la pancia grazie al gran numero di alberi da frutto presenti. Sentitevi liberi di fare un tuffo rinfrescante nella piscina o godetevi un bagno di sole sulla terrazza della piscina. La Shadwell Great House. Gilbert Fleming ha costruito questa grande casa nel secondo quarto del XVIII secolo. Questo sito è molto importante e si pensa sia il miglior esempio di una grande casa antica sull’isola. La St. Kitts Scenic Railway una ferrovia a scartamento ridotto offre ai visitatori una delle più belle corse su treno del mondo. Costruita tra il 1912 e il 1926 per portare la canna da zucchero dai campi al mulino dello zucchero nella capitale Basseterre, la ferrovia ora fornisce un modo affascinante di vedere l’intera nazione dal comfort di automotrici lusso costruite appositamente per visitare l’isola di S. Kitts. Il Greg Safari offre quattro unici e sicuri sentieri battuti per avventurarci nell’interno dell’isola avventure: Si può passare l’intera giornata al Mt.Liamuiga Vulcano Safari, una mezza giornata nella Valle dei Giganti la Rainforest Hike, o fare un tour nella foresta pluviale della costa atlantica oppure un tour nelle piantagioni. Si possono vedere le “The Giant’s Salad Bowl”, “Elfin Woodland”, due case private in una grande piantagione, la casa per l’ebollizione dello zucchero, tre diversi tipi di colibrì, cercopitechi africani, disegni, sentire il rock caraibico e molto altro. St. Kitts è benedetta da una miriade di bellissimi, complessi ecosistemi contenenti una serie di fauna selvatica fotogenica. Dai suoi mari per le sue foreste, c’è qualcosa per accontentare tutti. St. Kitts espone una serie di ecosistemi che si combinano per produrre una vasta gamma di attività per il divertimento, mentre si è in vacanza. A St. Kitts il nord, il centro e le catene montuose del sud sono tappezzate da una fitta foresta pluviale sostegno di un enorme bio-diversità. Il pellicano bruno, la fregata magnifica, l’airone guardabuoi, il gheppio americano, la sterna reale, il colombo viaggiatore, la zenaida aurita, la columbina passerina, l’elaenia martinica, il passero grey kingbird, il progne dominicensis, l’allenia fusca, la coereba flaveola (Bananaquit), il tiaris bicolor, la loxigilla noctis, il passero vireo altiloquus, sono solo alcuni esempi di uccelli che si possono vedere. Lo Sky Safari Tour è un tour aereo di avventure, che offre un esplorazione della foresta pluviale da una prospettiva diversa. Una visita allo Sky Safari offre un’esperienza emozionante di volare tra gli alberi, ruscelli e valli con una velocità fino a 80km/hr. Chi ama il brivido lo ottiene attraverso una vista panoramica della verde lussureggiante foresta pluviale, delle isole vicine e dei siti storici. Lo Sky Safari ha cinque linee con che arrivano a 1.350 m. di lunghezza. Ogni linea è strategicamente posizionata e offre al turista la possibilità di catturare immagini oltre ogni immaginazione.
Foto St. Kitts

Subscribe to RSS