Approffittate delle favolose offerte dei nostri sponsor, se siete interessati agli argomenti che propongono troverete quanto di meglio il web può offrire

Visitate gli altri nostri siti animali dal mondo - immagini dall'Europa
Seguite i nostri aggiornamenti giornalieri su tutti gli stati del mondo iscrivendovi cliccando sul pulsante mi piace di Facebook


viaggio St. Kitts e Nevis
St. Kitts e Nevis, come nessun altra isola dei Caraibi, sembrano incarnare una sorta di lussureggiante paradiso tropicale di solito associato al Sud del Pacifico. L’atmosfera lussureggiante è palpabile, un inebriante mix di sole, aria di mare e straordinariamente abbondante vegetazione. Al centro di St. Kitts erge l spettacolare picco a frange del monte Liamuiga, un vulcano spento coperto da dense foreste tropicali. E su Nevis, anche, il terreno sale verso l’alto in una foresta piena di nuvole di sfuggenti cercopitechi di verdi brillante e fiori tropicali. Per gli ecoturisti, o semplicemente per chi ama una bellezza naturale mozzafiato, St. Kitts e Nevis non possono non superare le aspettative. Eppure la natura è solo una piccola parte di queste meravigliose relativamente piccole destinazioni, da scoprire. Molto tempo fa, St. Kitts e Nevis erano le perle dei Caraibi britannici, isole di enorme importanza che venivano vantate in tutta Europa. Nevis, la “Regina dei Caraibi”, possedeva una ricchezza inimmaginabile con la sua industria dello zucchero super produttiva, mentre St. Kitts con l’inespugnabile fortezza di Brimstone Hill era come la Gibilterra delle Indie Occidentali. In questa venerabile storia c’è abbondanza di romanticismo anche perché a Nevis il focoso giovane Horatio Nelson ha incontrato, corteggiato e sposato Fanny Nisbet. Oggi queste isole sono apprezzati più per le loro lunghe distese di sabbia zuccherina che per la loro canna da zucchero. Basseterre e Charlestown, le capitali delle isole, sono tra le più affascinanti e pittoresche città coloniale portuali dei Caraibi. La legge in queste isole dice che nessun edificio può essere più alta delle palme, e sia a St. Kitts che a Nevis la conservazione della natura è un valore più che importante. Le attività da fare in queste isole comprendono le eccezionali escursioni attraverso foreste pluviali di entrambe le isole, nei campi da golf a livello internazionale, la pesca, gli sport a vela e le immersioni e li snorkeling con scogliere sommerse e relitti inesplorati. C’è anche una ricchezza eccezionale di siti storici e punti di interesse, tra cui le restaurate fortezze, le piantagioni, le antiche incisioni rupestri. In mezzo a tutte queste attrazioni ci sono molte delle più belle e più accoglienti locande dei Caraibi. Ancora in gran parte sconosciute, nonostante la loro straordinaria bellezza, la loro storia notevole, e il loro fascino senza eguali, St. Kitts & Nevis offrono una rara opportunità di scoprire il segreto dei Caraibi. La capitale della nazione delle due isole e anche il suo più grande porto, è la città di Basseterre a St. Kitts. Nel porto c’è una moderna struttura per la gestione delle grandi navi da crociera. E da Basseterre parte e arriva una strada ad anello che gira intorno al perimetro dell’isola; l’interno dell’isola è troppo ripido per le abitazioni. St. Kitts è a 10 km di distanza da Saint Eustatius a nord e a 3 km da Nevis a sud. Saint Kitts ha un area 168 kmq, la massima lunghezza è 29 km, la massima larghezza è di 8 km, la massima elevazione soni i 1.156 mt del monte Liamuiga. Nevis è situata vicino all’estremità settentrionale dell’arcipelago delle Piccole Antille, circa 350 km a est sud est di Porto Rico e 80 km a ovest di Antigua. L’isola fa parte dell’arco interno delle isole Leeward. La capitale di Nevis è Charlestown. Nevis, insieme a Saint Kitts, costituisce la Federazione di Saint Kitts e Nevis. Le due isole sono separate da un canale largo 3.22 km, noto come “The Narrows”. Nevis è di forma conica, con un picco vulcanico, il Nevis Peak, al suo centro. L’isola è orlata sui suoi quadranti occidentali e settentrionali da spiagge di sabbia che sono composti da una miscela di sabbia corallina bianca e nera con sabbia marrone, erosa e scesa giù dalle rocce vulcaniche che compongono l’isola. L’isola ha un area di 93 km ² e la sua vetta principale è il Nevis Peak 985 mt di altitudine. Come a Saint Kitts anche a Nevis dalla sua capitale Charlestown parte e arriva una strada che percorre tutto il bordo dell’isola.
Foto panorama St Kitts e Nevis

Subscribe to RSS